Neuralia3

Barcellona 18/06/2017

Si sono conclusi oggi quattro giorni intensi di full immersion in Terapia Neurale.

Abbiamo iniziato giovedì 15 Giugno con il corso di Andres Peralta che ha illustrato diverse tecniche infiltrative innovative, dalla intra carotidea alla infiltrazione pre-sacrale, dalla retro sternale alla infiltrazione dell’atlante ed altro ancora che avremo modo di approfondire nei prossimi incontri che organizzeremo.

Ridurre questo incontro ad una sola esposizione di tecniche infiltrative sarebbe riduttivo, molto spazio è stato dedicato al sentir-pensiero e alla filosofia della condivisione che permea la Terapia Neurale.

Il venerdì 16 Giugno è iniziato il terzo incontro Iberico che ha visto la partecipazione di numerosi colleghi spagnoli, portoghesi e sud americani e durante il quale si sono affrontati argomenti di tecnica infiltrativa peri gangliare celiaca, del ganglio supremo (Cervicale superiore) e delle intra arteriose.

Diverse relazioni hanno avuto come tema argomenti odontoiatrici dai disturbi dell’articolazione temporo mandibolare all’influenza dei campi di disturbo causati da correnti endorali dovute agli effetti del bimetallismo a causa di otturazione e ricostruzioni protesiche metalliche ed altro ancora dimostrando l’importanza della odontoiatria neurofocale in Terapia Neurale.

Una parte importante è stato il confronto tra esperienze diverse ed è stata l’occasione di stringere nuove amicizie e di programmare nuove attività rivolte ai soci di neuralia perché tutti possano condividere prossimamente questi aggiornamenti.


In foto dalla sinistra: Massimo Testi, Andres Peralta, Giorgio Romani